Employee engagement management

In azienda creare una cultura positiva non si traduce solo in impiegati più felici, ma anche più produttivi. Esiste una grande quantità di ricerche che dimostrano che quando i dipendenti si sentono rilassati e coinvolti, hanno meno probabilità di soccombere allo stress e in seguito otterranno e daranno di più. Ma migliorare la cultura del posto di lavoro non è facile.  Spesso, la cultura di un luogo di lavoro può essere difficile da definire e persino più difficile da cambiare. Fortunatamente, la cattiva cultura non è irreversibile e qui trovi alcuni step che puoi fare per migliorare la situazione nel tuo posto di lavoro.

Comunicazione

La comunicazione è una parte vitale della costruzione di relazioni e, come tale, svolge un ruolo cruciale nella creazione di una cultura del posto di lavoro positiva. Ciò è particolarmente importante per garantire che tutti i dipendenti si sentano come se stessero andando nella giusta direzione. Ciò significa che i membri dello staff devono sentirsi a proprio agio nel far conoscere le proprie opinioni a membri più anziani. Quando la comunicazione viene soffocata, disaccordi e conflitti sono lasciati a marcire e le questioni minori possono diventare rapidamente problemi importanti. Riunioni regolari a livello aziendale possono essere un buon modo per creare canali di comunicazione più aperti.

Engagement

Se i dipendenti non si preoccupano del loro lavoro una cultura negativa ne sarà sicuramente il risultato. Aumentare l’impegno – engagement – sul posto di lavoro è un modo infallibile per evitare questo dd p consigliabile iniziare fin dalla fase di reclutamento. Quando assumiamo, proviamo a valutare la personalità e l’atteggiamento di un candidato, così come il loro skillset. In questo modo, è più probabile che inizi a lavorare con molto entusiasmo e nuove idee.

Trasparenza

Una positiva cultura in azienda può essere raggiunta solo se c’è trasparenza sul posto di lavoro. Le decisioni di alto profilo dovrebbero essere comunicate a tutti i membri dello staff e i risultati dovrebbero essere condivisi, sia nel bene che nel male. Quando i dipendenti sono consapevoli dei successi (e dei fallimenti) dell’azienda, possono prendere decisioni migliori, sia per se stessi che per l’azienda.

Feedback

Dare feedback coerenti è un filone vitale di una cultura positiva in azienda. Questo non significa semplicemente pianificare una revisione annuale come parte di un esercizio. I feedback dovrebbero provenire da manager e colleghi su base regolare e potrebbero consistere in una rapida e-mail che elogia un recente progetto o una revisione più lunga dei punti e di forza e di debolezza attraverso brevi incontri in azienda.

Flessibilità

Le aspettative dei dipendenti in azienda cambiano nel tempo, ma la flessibilità del posto di lavoro è attualmente uno dei fattori più importanti. In effetti la flessibilità è uno dei primi tre fattori motivanti nel prendere decisioni di carriera. Ciò potrebbe includere la possibilità per il personale di lavorare da casa o di lasciare loro una maggiore libertà di scegliere le ore di lavoro. La crescita delle tecnologie mobili e del cloud computing ha garantito alle aziende una maggiore flessibilità rispetto al passato. Quando al personale viene garantito l’accesso a questa flessibilità, le aziende saranno premiate con un ambiente di lavoro più felice e produttivo.